Le commissioni di rete dell’Ethereum sono state superiori alle commissioni di transazione di Bitcoin per due settimane


I dati disponibili mostrano che negli ultimi 16 giorni gli utenti dell’Ethereum hanno pagato di più per spostare fondi sulla loro rete rispetto agli utenti Bitcoin.

I dati di CoinMetrics mostrano

I dati di CoinMetrics mostrano che dal 6 giugno gli utenti dell’Ethereum hanno pagato almeno 500.000 dollari al giorno in tasse per spostare fondi sulla rete, con un massimo storico di 3,5 milioni di dollari l’11 giugno. Mentre l’importo da allora è diminuito, il totale dei dollari spesi in transazioni su ETH è stato ancora compreso tra i 500.000 e i 700.000 dollari.

Sulla rete Crypto Trader, gli utenti hanno speso un totale di 260.000-400.000 dollari di spese di transazione nello stesso periodo. Un’eccezione è stata fatta il 14 giugno, quando gli utenti di BTC hanno speso 154.000 dollari per spostare fondi attraverso la rete. Lo stesso giorno, gli utenti ETH hanno speso 311.000 dollari.

Gli utenti dell’Ethereum hanno speso di più per le tariffe, in parte a causa di un’improvvisa crescita della finanza decentralizzata, alimentata dal lancio del token COMP di Compound. Il token viene utilizzato per la governance del popolare protocollo di finanza decentralizzata, e viene distribuito agli utenti che interagiscono con esso tramite prestiti o fondi in prestito.

Prestare fondi su Compound

Prestare fondi su Compound e contrarre prestiti può generare rendimenti elevati, in alcuni casi fino al 77% secondo Forbes, grazie alla distribuzione dei premi del token COMP, che vengono pagati quotidianamente. Secondo i dati di CryptoCompare, il token COMP di Compound è salito a 380 dollari nei primi giorni di trading, ma il suo prezzo è ora sceso a 226 dollari.

La rapida crescita del token, in parte alimentata da un grande afflusso di capitali nella finanza decentralizzata, ha fatto temere che il suo apprezzamento possa essere simile alla bolla di offerta iniziale di monete del 2017 (ICO). Come ha riferito CryptoGlobe, l’amministratore delegato di Waves, Sasha Ivanov, ha avvertito di questa possibilità.

Il token di governance BAL di Balancer, che ha iniziato ad essere distribuito questa settimana, ha visto il suo aumento di prezzo del 200% il primo giorno di trading, in un altro esempio di coltivazione del rendimento.